Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Forum     
 

Iscritti
 Utenti: 1285
Ultimo iscritto : benemoth
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19179)
Federazione Francese Monociclo (8634)
Associazione Lionese Monociclo (8438)
Latin American Uni-Team (8377)
Unicycling.net (8356)
Unicycling.tk (8344)
AldoVarotto Monociclo (8340)
CasseRayonsInternational (8223)
Giocoleria.org (8164)
UnaRuota.Com (7169)
Puerto Rico (6774)
EUC Extreme Unicycle Championship (6772)
Federazione Bavarese (in tedesco) (6771)
TRIAL- tutti gli spot (6758)
Unicon13 Video (6676)
Juggling e Mono in Udine (6577)
Juggling Magazine (6396)
Forum Svizzero di Monociclo (6396)
UnaRuota.Com (6003)
One Wheel austria (5967)
Associazione Giapponese Monociclo (5834)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Forum Associazione Italiana Monociclo
Forum
  Monosport
      Strada
         1 Marzo 15 Novembre 2011 Campionato Italiano Salita.

Rispondi : 1 Marzo 15 Novembre 2011 Campionato Italiano Salita.
Autore Messaggio
Luigi


264 Discussioni



Profilo - Luigi
01 agosto 2011 alle 13:04:40 Profilo - LuigiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ogni tanto ci sono novità sulla salitona e mi dispiace vadano perse , quindi anche se oramai "la festa è finita", le metterò anche perchè sono molto divertenti.
Ecco il nuovo filmato con alcuni commenti  
http://www.teleunica.tv/content/show/ContentId/3295/CatId/25
"ero proprio fuori " ..........

Vale la pena vederlo tutto perchè è un inno allo SPORT.

Ciao Lüis


gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
01 agosto 2011 alle 14:05:28 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Originariamente inviato da Luigi:

"ero proprio fuori " ..........

Vale la pena vederlo tutto perchè è un inno allo SPORT.

Ciao Lüis

SVELATO IL SEGRETO DI LUIS

vedendo tutto il fiato che luis aveva ancora al traguardo penso che per la prossima edizione dirò all'organizzazione di mettere nell'antidoping la RIVELLA

dovete sapere che luis ha fatto 2 giorni a tracannare litri e litri di quella bevanda!!!!
alla partenza io ero tirato come una corda di violino mentre all'arrivo sembravo una nacchera strasuonata!!!

gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
01 agosto 2011 alle 19:14:48 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando

campionato italiano salita     garda bike & run night 2011

causa il mese vacanziero avviso per tempo coloro che volessero cimentarsi in questa salita notturna

il 17 settembre 2011 lago di garda        partenza campione   arrivo tremosine    (provincia di brescia)

gara notturna in salita su strada chiusa al traffico (podisti, bici e monociclo)

 info varie ed iscrizioni  http://www.mtbconcadoro.com/argomentop.asp?id=513

  per eventuali chiarimenti scrivete sul forum...... vi risponderò!

 (oltre alle soluzioni della pro-loco locale possibilità di alloggio magari per fare anche muni quindi un week-end di full immersion)

gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
22 agosto 2011 alle 10:52:02 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando

piano piano l'allenamento ed il divertimento continua

anche se alla fine la salita non ha raggiunto il 5% è stata una bella salita

partenza da 85 metri s.l.m. da gargnano (lago di garda BS)

arrivo a cima rest (valle vestino) m 1215

km 29  percorsi con un 24   140 di pedivelle e maniglia

strada panoramica con il primo tratto ripido (circa 8 km) poi un tratto lungo in falso piano (km 10) per poi arrivare al terzo tratto ripido di circa 11 km

ps. al km 25 sosta picnic per poi riprendere la salita ma qulache metro finale è stato percorso a piedi     

gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
08 settembre 2011 alle 21:03:37 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 09 settembre 2011 alle 07:42:26

3 settembre 2011 salita allo stelvio

pubblico il sito dove troverete bellissime foto dell'ascesa alla cima coppi con un po' di pazienza vedrete anche un 24 kh muni con freno (3/4 foto)

qualcuno riconosce il temerario rider? chi sarà? sarà arrivato in vetta?

http://naturatrafoi.com/stelviobike/italiano/index.php

quasi quasi ci faccio un pensierino per il 2012 (qualcun'altro si aggrega?) 
Mutaito

Responsabile Forum


0 Discussione



Profilo - Mutaito
09 settembre 2011 alle 09:17:55 Profilo - MutaitoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Il temerario rider con lo schlumpf io nn l'ho mai visto...magari non è italiano?
gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
19 settembre 2011 alle 13:25:46 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando

campionato italiano salita     garda bike & run night 2011

piccolo resoconto della gara di sabato sera (tempo meteo perfetto!!)

29 kh pedivelle 160 e maniglia (1h e 15 sec)

alla fine pensavo di aver impiegato meno in quanto sono andato come un treno per tutto il persorso.

magari le pedivelle + corte per quel tipo di percorso "breve" (10km 550) mi avrebbero aiutato sopratutto nei falsi piani

ottima l'organizzazione, meraviglioso il percorso gara ed un buon ricordo anche della premiazione

(non ci voleva molto arrivare primo visto che ero l'unico rider con una sola ruota!!!)

speriamo di poter aver una piccola delegazione monociclistica per il 2012

gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
10 ottobre 2011 alle 16:32:22 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
campionato italiano salita
Originariamente inviato da gibigibi:

campionato italiano salita

questo il mio riepilogo:

9° salita + 10° salita+  6° salita + 7° salita + 8° salita  168,41+123,61+ 101,40+ 82,00 +80,22 TOTALE  555,64

stresa metri 205        mottarone metri 1442        km 20,10       media 6,15%        dislivello metri 1237

                                                              punti 123,61

un grazie alla mia famiglia che ha permesso di dedicare un sabato (08/10/11) alla salita ed un grazie a super birio che mi ha incoraggiato e suggerito una salita a dir poco meravigliosa

luogo di parenza spettacolare, luogo di arrivo stratosferico (con visibilità si vedono 7 laghi!) strada senza traffico (passando da gignese le auto devono pagare euro 6,50 mentre le bici sono gratuite)

ho impiegato una vita ad arrivarci perchè avevo le gambe ancora stanche da bellunociclo e molte volte mi sono fermato per mangiare barrette, bere e nella parte in alto a contemplare il panorama

partenza ore 11,00 arrivo ore 14.30       per la serie chi va piano va lontano    il ritorno fatto in funivia!!!!!!


bubba


45 Discussioni



Profilo - bubba
10 ottobre 2011 alle 18:33:00 Profilo - bubbaInvia un messaggio privato Rispondi quotando

ciao volevo fare una domanda, per una salita di questo genere qual'è il mono ideale?

Luigi


264 Discussioni



Profilo - Luigi
10 ottobre 2011 alle 19:21:36 Profilo - LuigiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 10 ottobre 2011 alle 20:18:53

Bravo gibi,
da come l'hai descritta , ci sono tutti gli ingradienti che piacciono anche a me e visto che il posto non è lontanissimo  se mi "salta fuori il tempo"  mi piacerebbe farla.
Potresti mettere qualche dettaglio in più ,magari da dove si parte , parcheggio, funivia, ecc.
Scusa bubba se ti scavalco rispondendo a gibi e lascio a lui, che è molto più tecnico di me sui materiali  darti una risposta .
Cioa Lüis
gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
10 ottobre 2011 alle 19:38:01 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Originariamente inviato da bubba:

ciao volevo fare una domanda, per una salita di questo genere qual'è il mono ideale?

al posto del 29kh con pedivelle 160 ho usato un 24 qax con pedivelle 140

il risultato è questo: per salite impegnative e lunghe il 24 è molto + agevole e ti permette di recuperare e salire su pendenze senza dover fare troppa forza

gli ultimi km sono sempre i + tosti e con il 24 riesci a salire piano senza fare fatica

invece con il 29 quando le gambe cedono non riesci + a mantenere la velocità giusta

aggiungo inoltre che per me la maniglia è diventata basilare e senza non userei il mono!

però con un paio di gambe come quelle di luis il 29 sarebbe una scheggia su qualsiasi salita, io con i miei muscoletti devo trovare invece un compromesso

gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
10 ottobre 2011 alle 19:58:49 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 10 ottobre 2011 alle 20:01:22

Originariamente inviato da Luigi:

Bravo gibi,
da come l'hai descritta , ci sono tutti gli ingradienti che piacciono anche a me e visto che il posto non è lontanissimo  se mi "salta fuori il tempo"  mi piacerebbe farla.
Potresti mettere qualche dettaglio in più ,magari da dove si parte , parcheggio, funivia, ecc.
Scusa bubba se ti scavalco rispondento a gibi e lascio a lui, che è molto più tecnico di me sui materiali  darti una risposta .
Cioa Lüis

consiglio il parcheggio dell'auto sul lungo lago (davanti quindi agli alberghi ad 8 stelle) in quanto non c'è il disco orario e sono gratuiti

in questa stagione si riesce a trovare posto

invece alla funivia ci sono i parcheggi blu a pagamento

la distanza tra il lungolago e la funivia è di solo 300 metri (zona grand hotel isole borromeo)

un'alternativa potrebbe essere quella di parcheggiare alla stazione ferroviaria che si trova dietro il medesimo hotel (non ho visto però come sono i parcheggi)

la direzione che ho seguito è per gignese/autostrada e dopo 800 metri si passa sotto il ponte della ferrovia e seguendo le freccie mottarone si giunge ad alpino (intermedia della funivia)

successivamente la strada ha un casello a pagamento per le auto e moto (non è valido il telepass!!!!) mentre le bici passano a sinistra gratuitamente

si entra così sulla strada privata della famiglia borromeo attorniati da faggi secolari

la strada  per il primo pezzo è addirittura in discesa per poi salire dolcemente fino agli ultimi tornati un po' tosti (li ho fatti tutti contromano!)

il manto stradale non è un tavolo da bigliardo ma per il mono è perfetto (chi si lamenta sono le bici e le moto in quanto non riescono a correre)

l'ultimo kilometro e mezzo lo si percorre sulla strada principale larghissima (quando non è alta stagione altrimenti le auto pargheggiate restingono assai la carreggiata)

questo pezzo l'ho fatto tutto zizzagando anche se non è poi così ripido ma le gambe erano ormai andate

si arriva fino all'ultimo piazzale del parcheggio (lì la strada termina) e sulla destra si trova il barettino dove potersi rifocillare

a 400 metri seguendo il sentiero/strada ci si può spostare alla funivia e scendere comodamente con un panorama mozzafiato

il costo della discesa è di 10,50 + 2 di cauzione della tessera magnetica (rimborsabile a valle)

io non ho pagato il mono in quanto ho convinto il bigliettaio che il mio particolare mezzo avendo una solo ruota era praticamente tascabile

è basilare che le condizioni meteo siano + che buone:

- sia per avere la vista dall'alto (il tragitto solo all'inizio ha punti panoramici per poi entrare nel fitto bosco)

-sia per l'eventuale freddo degli ultimi km (l'altezza di arrivo e di tutto rispetto) sia perchè buona parte del percorso rimane all'ombra

ottima destinazione finale anche per famiglia in quanto in vetta c'è un'attrazione tipo bob su rotaie

con l'auto suggerisco di salire da armeno in quanto la strada è gratuita e si risparmiano 6,50 euro

Luigi


264 Discussioni



Profilo - Luigi
10 ottobre 2011 alle 20:36:54 Profilo - LuigiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Te lo avevo detto bubba che la spiegazione di gibi sarebbe stata perfetta, come i dettagli sul programma della bella salita.
Comunque io per le salite rimango sempre fedelissimo a Yacky , il mio 24 SUPER  NIMBUS con pedivelle da 150.
Per spingere un 29 più che le gambe ci vuole un giovinastro o un temerario come gibi che ci ha provato

grazie Lüis
bubba


45 Discussioni



Profilo - bubba
10 ottobre 2011 alle 22:45:12 Profilo - bubbaInvia un messaggio privato Rispondi quotando

grazie per le risposte; io da poco ho preso un 29" QUAX, sicuramente sulle sterrate in pianura è perfetto, si pedala sul velluto (almeno rispetto al mio KKH 20 trial il cui utilizzo  che ne faccio chiaramente è diametralmente opposto), mentre in salita va benissimo finchè non mi si accorcia il fiato; sicuramente sono penalizzato dal fatto di avere delle pedivelle corte (se non sbaglio 127mm); comunque con delle pedivelle a doppio foro KH, aggiungendo anche il fatto che sono ancora "giovinastro", è ammissibile che voglia utilizzare il mio 29"  anche per i tratti di salita molto ripidi vero? Questo era un pò il mio dubbio

berghouse

Amministratore


705 Discussioni



Profilo - berghouse
11 ottobre 2011 alle 09:26:51 Profilo - berghouseInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Luigi geneticamente VIM
se gli mettete sotto il c--lo un 36" con pedivelle da 90 mm e gli dite:
"va sù sù per la montagneta che fan i giovinastri ridendo (re Stelvio)" e glielo dite in svizzero
quello parte e se qualcuno non gli dice che la salita è finita si ritrova in paradiso e dietro.............
Gibigibi che lo tallona
GRANDI VIM
berg


---------------
Ciò che i giovinastri con i mono non osano,
i VIM già l'han fatto!!!

Marco

Responsabile Forum


2393 Discussioni



Profilo - Marco
11 ottobre 2011 alle 09:44:18 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 11 ottobre 2011 alle 09:59:34

Classifica Provvisoria!

campionato italiano salita

GiBiGiBi:

9° salita + 10° salita+  6° salita + 7° salita + 8° salita  168,41+123,61+ 101,40+ 82,00 +80,22

TOTALE  555,64

Luis:

3° salita + 6° salita+  9° salita + 10° salita + 11° salita    50,1 + 82 + 109,8 + 131,4 + 168,41

TOTALE  541,7


---------------

http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
Marco

Responsabile Forum


2393 Discussioni



Profilo - Marco
11 ottobre 2011 alle 09:52:59 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 11 ottobre 2011 alle 10:08:42

devo dire che un po' di tempo fa avevo detto che forse il muro dei 500 punti era raggiungibile :-)

Complimenti tutti e due oltre!

500 punti per i nostri due Super VIM vogliono dire poco meno di 80Km al 7%  in 5 salite diverse.

Il campionato chiude tra più di un mese (il 15 Novembre) e i 600 punti oggi sembrano realizzabili :-)

Grandissimi!!!


---------------

http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
Luigi


264 Discussioni



Profilo - Luigi
15 ottobre 2011 alle 20:49:20 Profilo - LuigiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 15 ottobre 2011 alle 20:55:39

Come si fa a non accontentare il presidente!!
Basta chiedere e i 600 punti sono superati Smiley 32.
Oggi come avevo prennunciato ho fatto la salita del Mottarone con Sandy, che in questo periodo è in super forma e devo dire che mi ha dato un bel pò di filo da torcere mettendo ancora una volta a dura prova il vecchio scheletro
La salita è molto bella come ha detto gibi , ma direi anche abbastanza impegnativa "una spaccagambe" ,
Ci sono molti tratti quasi pianeggianti a volte anche in discesa, poi però ci sono dei pezzi che superano di sicuro l'11/12% dove si deve dare il meglio per poterli superare.

Come mi aveva rimproverato più volte berg che non abbiamo mai sfoggiato la nostra la PETTORINVIM ,oggi visto che avevo di tutto nello zaino ce l'ho fatta stare e con grande onore l'ho sfoggiata all'arrivo, ricordando i pochi ma intensissimi bei momenti trascorsi assieme.

Un grazierazie a gibi per le indicazioni.   

Ecco le Foto

 
12° SALITA - Stresa alt. 205 m - Mottarone alt 1442 m = Dislivello tot.  1237 m
Pendenza media: (1237x100) / 20100 = 6,15%
Punti 6,15x20,1=123,6
Ora partenza 10,00 ora arrivo 12,30

Riepilogo: 6° salita 82 + 9° salita 109.8 + 10° salita 134.4 + 11° salita 168.4 + 12° salita 123.6
= 618.2 punti

Ciao alla prossima verso i 700 e oltre
Lüis
gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
15 ottobre 2011 alle 21:37:34 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 15 ottobre 2011 alle 21:56:31

Originariamente inviato da Luigi:

Come si fa a non accontentare il presidente!!
Basta chiedere e i 600 punti sono superati Smiley 32.
   
Riepilogo: 6° salita 82 + 9° salita 109.8 + 10° salita 134.4 + 11° salita 168.4 + 12° salita 123.6
= 618.2 punti

Ciao alla prossima verso i 700 e oltre
Lüis
Originariamente inviato da gibigibi:

campionato italiano salita

giornata di grande salite!!!! mono da 24 pedivelle 140 (gli ultimi km li avrei fatti volentieri con le 160!)

airolo m. 1166  passo della novena m. 2482  dislivello m. 1316 media 5,74 punti 131,40

partenza ore 13,00 arrivo ore 16,08 (però mi sono fermato 10 minuti lungo il tragitto)

riepilogo aggiornato

9° salita + 11° salita +10° salita+  6° salita + 7° salita 

 168,41+131,40+123,61+ 101,40+ 82,00 TOTALE  606,82

giornata stupenda, temperatura 10 gradi vento solo all'arrivo, poche macchine e 5 bici

salita fino a metà percorso (partenza impianti di risalita) facile ma poi si sconta tutto  alla fine

gli ultimi 5 km sono micidiali, li ho fatti zizzagando meno male che gli ultimi 2 sono molto meno ripidi

neve sopra i 1900 con cumuli alti fino 1 metro! ma la strada era pulitissima 

gibigibi

Amministratore


733 Discussioni



Profilo - gibigibi
15 ottobre 2011 alle 21:52:39 Profilo - gibigibiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Originariamente inviato da Luigi:
La salita è molto bella come ha detto gibi , ma direi anche abbastanza impegnativa "una spaccagambe" ,

Ci sono molti tratti quasi pianeggianti a volte anche in discesa, poi però ci sono dei pezzi che superano di sicuro l'11/12% dove si deve dare il meglio per poterli superare.


Un grazierazie a gibi per le indicazioni.     

 
12° SALITA - Stresa alt. 205 m - Mottarone alt 1442 m = Dislivello tot.  1237 m
Pendenza media: (1237x100) / 20100 = 6,15%
Punti 6,15x20,1=123,6
Ora partenza 10,00 ora arrivo 12,30

Riepilogo: 6° salita 82 + 9° salita 109.8 + 10° salita 134.4 + 11° salita 168.4 + 12° salita 123.6
= 618.2 punti

Ciao alla prossima verso i 700 e oltre
Lüis

sono contento che vi sia piaciuta e visto le condizioni meteo all'arrivo potete aver notato il magnifico panorama.

ma quante forze avevate ancora? avete accennato pure un po' di muni?

ma come siete scesi???? con la funivia??? il tizio del barettino e l'operatore della funivia non si ricordavano di me?   il barista mi ha promesso che se avessi vinto il campionato mi avrebbe offerto una cena, ha forse detto la stessa cosa a voi? 

sul fatto che sia una salita spaccagambe dipende come la si affronta, conoscendo luigi avrà messo il turbo, io invece avevo affrontato la salita piano piano...dovevo per forza arrivare in cima

infatti se si vede anche il tempo impiegato per salire da airolo al passo novena luigi è stato almeno mezz'ora + veloce di me (e lo stelvio conferma che al posto di 2 gambe ha 2 motori sovraalimentati)

in riferimento alla salita-airolo novena forse hai riportato male nel tuo ultimo post i punti 134,4 al posto di 131,4 oppure sono stato io a sbagliare?

comunque fino a pochi mesi addietro i 500 punti mi sembravano impossibili

ora siamo oltre i 600!

ma come si fa ad arrivare a 700?

che cosa avrà mai in mente il mitico VIM lius?

 <<  1  2  3  4  5  6  7  >>

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 18
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,4765625secondi.
Versione stampabile Versione stampabile