Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Forum     
 

Iscritti
 Utenti: 1285
Ultimo iscritto : benemoth
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19177)
Federazione Francese Monociclo (8629)
Associazione Lionese Monociclo (8435)
Latin American Uni-Team (8373)
Unicycling.net (8353)
Unicycling.tk (8340)
AldoVarotto Monociclo (8336)
CasseRayonsInternational (8218)
Giocoleria.org (8162)
UnaRuota.Com (7166)
Puerto Rico (6773)
EUC Extreme Unicycle Championship (6771)
Federazione Bavarese (in tedesco) (6769)
TRIAL- tutti gli spot (6758)
Unicon13 Video (6676)
Juggling e Mono in Udine (6576)
Juggling Magazine (6395)
Forum Svizzero di Monociclo (6395)
UnaRuota.Com (6001)
One Wheel austria (5965)
Associazione Giapponese Monociclo (5832)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Forum Associazione Italiana Monociclo
Forum
  Monosport
      Muni
         Con cosa comincio?

Con cosa comincio?
Autore Messaggio
fughi


8 Discussioni



Profilo - fughi
06 novembre 2011 alle 17:41:26 Profilo - fughiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Salve a tutti! Mi presento:
Mi chiamo Nicola, ho 24 anni,vivo a Livorno e mi sto appassionando a questo bellissimo sport!
Sono capitato per caso su unaruota.com e mi è partito l'embolo... mi sa che mi devo prendere un muni....
Chiedo a voi esperti un consiglio a riguardo: non ho nessuna intenzione di partire con un 20'' (sono un po' troppo altino penso) e voglio paritre con il piede giusto senza dover cambiare attrezzatura nell'immediato... e qui mi sorge il dubbio: qu-ax 24 cross o nimbus muni 24??
Il primo oltre a costare meno ha le pedivelle da 170mm che mi aiuterebbero a imparare (giusto?) ma mi piace meno del nimbus che le ha da 150.... cosa pensate faccia al caso mio?
Inoltre ignoro completamente quanto questi mezzi possano andare bene in salita, da mountain biker mi scoccerebbe dover scendere continuamente... fanno molta differenza 2 cm di pedivella in questo senso?
Ciao a tutti e grazie!
eugen


167 Discussioni



Profilo - eugen
06 novembre 2011 alle 18:20:37 Profilo - eugenInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ciao, benvenuto, vedrai che il monociclo dà un sacco di soddisfazioni!
Poi passeranno anche gli altri a salutarti e consigliarti sicuramente meglio di me ;)
Cosa intendi con "un po' altino"? Se veramente sei così alto da non poter prendere il 20'', allora penso che vadano meglio le pedivelle più lunghe (le 170 sono il 13% più lunghe, la differenza penso si senta...).
Dai, facci sapere!
Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
07 novembre 2011 alle 07:57:23 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Ciao Nicola,

prima di tutto devo segnalarti che le pedivelle del Cross con le ultime versioni sono da 145 e non da 170,i dati sul sito erano imprecisi ma grazie alla tua segnalazione li ho potuti correggere.

Comunque il mono è una bestia diversa dalla bici ed ha bisogno di un approccio diverso.

Prima di tutto vale la considerazione che il monociclo è uno sport molto poco costoso non paragonabile alla bicicletta ma è normale avere più di un mono se vuoi praticare discipline diverse, e un 20" per imparare cose nuove e/o allenarsi in palestra durante l'inverno fa parte delle dotazioni di base di quasi tutti i monociclisti.

L'altra considerazione è che nonostante tutti i consigli che tutti ti possiamo dare dopo quando sarai tu a pedalare scoprirai aspetti e particolarità che non sospettavi e cambiando il tuo punto di vista cambierà anche la prospettiva e ... a quel punto qualunque mono tu avrai preso oggi probabilmente lo vorrai aggionare o ne vorrai un secondo per fargli compagnia :-)

Ultima considerazione è che se prendi un mono di buona qualità e in futuro lo vorrai cambiare non c'è mai problema a trovare una famiglia nuova per il mono vecchio.

Insomma il mio consiglio è di spendere non molto o abbastanza poco all'inizio, imparare a pedalaare e goderti tutte le soddisfazioni dei primi mesi poi potrai decidere cosa e come magari anche provando prima.

Comunque se sei sopra al 1,90 il 24" con le 150 o 145 mm va abbastanza bene anche per iniziare anche se il 20" rimane il migliore in ogni caso.


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
fughi


8 Discussioni



Profilo - fughi
07 novembre 2011 alle 12:36:23 Profilo - fughiInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Grazie ragazzi!
Sono pienamente d'accordo con voi, meglio che mi contenga all'inizio e spenda  i soldi in cose come le protezioni piuttosto che su muni di fascia più alta.
In realtà l'esigenza di un 24 nasce più dalla voglia di allargare sin da subito gli orizzonti e non rinchiudermi in giardino più che per la mi altezza (sono solo 1,82cmSmiley ), il fatto è che intorno a casa mia sentieri e percorsi scoscesi non mancano e mi piacerebbe convertire le mie uscite in mtb in qualcosa di più divertente e nuovo. Spero per la prosima bella stagione di aver acquisito abbastanza abilità da potermelo permettere!!
Ciao e grazie!
Senslarado


3 Discussioni



Profilo - Senslarado
15 agosto 2015 alle 15:09:00 Profilo - SenslaradoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Salve a tutti, spero che questo forum sia ancora attivo. :) <_div>Di recente in una delle mie ultime escursioni tra i monti del Trentino, mi sono trovato davanti una persona che scendeva con un monociclo e subito mi sono illuminato, ho indagato, sono finito su questi e altri forum ed ho scoperto che non era un pazzo da imitare ma un praticante di MUni. Ho sempre avuto la passione della giocolerie (più che altro trampoli, diablo, palline) e ancora di più della montagna, poter fondere le due cose con una giusta dose di adrenalina ed un giusto pizzico pazzia ed eccentricità mi renderebbe fin troppo felice.<_div>Ho trovato anche intere dispense e molti video in cui viene spiegato il monociclo in ogni sua parte e come imparare ad andarci. Il problema che nessuno consiglia realmente ad un neofita completo che acquisto fare per il primo monociclo.<_div>Da quel che ho capito è consigliabile, visto anche la mia altezza (1,75) e peso (63), di partire con un monociclo con la ruota da 20. Ma qui si fermano le informazioni raccolte. <_div>Vorrei però sapere se invece, come in molti altri campi, è possibile buttarsi sull'usato di qualcosa di buono senza aver brutte sorprese, spendendo (magari uguale o) poco più di un nuovo ma di fabbricazione più scadente, se così fosse avrei piacere di avere da voi qualche consiglio su i vari modelli o meglio ancora qualche proposta. In secondo luogo ho visto le varie differenze di ruote e "telai" in base alla disciplina che si vuole praticare con il monociclo. Considerando che vivo in fondo ad una stradina sterrata e non ho grossi spazi cementificati o asfaltati e che il mio obbiettivo è il MUni, volevo sapere se si può iniziare fin da subito ad utilizzare monocicli con ruote adatte allo scopo, senza dover investire tempo e soldi in altri mille acquisti, per cambiare ruota, o pedivelle o pedali ecc. Ovviamente, se con il tempo mi vedrò capace ed appassionato, punterò ad un investimento su un monociclo migliore e possibilmente nuovo. Vi ringrazio. Aspetto risposte. :) Ciao! <_div>
Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
15 agosto 2015 alle 17:26:01 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Ciao

per imparare è più semplice usare un 20" e un pavimento liscio abbastanza grande 20 x 10 è una palestra piccola ma sufficiente

Subito dopo puoi usare quasi qualunque monociclo.

ora la scelta è se partire con un 20" trial che userai anche più avanti su sterrati e per imparare a saltare o se partire con un 20" economico anche l'only one va bene e poi passare subito al MUNI ....

considera che tutti i monociclisti sportivi hanno più di un monociclo in garage :-)

Marco


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
Senslarado


3 Discussioni



Profilo - Senslarado
15 agosto 2015 alle 20:41:49 Profilo - SenslaradoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Grazie mille della rapida risposta! :) <_div>
<_div>Beh, l'idea di avere un monociclo da poter usare per fare dei giri per le strade e in più un MUni è piuttosto allettante! :) Quindi tu consiglieresti di puntare a un 20" economico da tenere poi in garage per avere un monociclo "da strada" e poi acquistare un Muni?<_div>Sapresti linkarmi degli esempi di monociclo trial e di monociclo economico che potrei acquistare?<_div>Ultima cosa, leggevo che per lunghi percorsi (che poi non ho capito quanti km si intenda per lunghi) sarebbero meglio diametri superiori, quindi ne vale davvero la pena tenere un 20 economico per quello scopo? Anche se la maggior parte delle volte non credo farò percorsi più lunghi di 10-15km..<_div>
<_div>Grazie mille della pazienza, e scusate tutte queste domande che possono sembrare stupide e sempre le stesse! :)
Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
16 agosto 2015 alle 09:51:56 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Ciao,

no il 20" non lo puoi mai classificare come mono da strada.

Si tratta del monociclo migliore per imparare e per imparare i diversi trick, come one foot marcia indietro pendolo wheel walk .... ecc e prima ancora a fare percorsi stretti e tortuosi, con un 20" puoi immaginare di fare un 360° in in metro con uno più grosso tutto è più difficile.

Considera che imparare è facile progredire però chiede dedizione allenamento e tempo, e se ti piace dopo anni avrai ancora molte cose da imparare.

Per avere un buon mono da allenamento ti consiglio un telaio quadro come il Club Freestyle

http://unaruota.com/ZC/index.php?main_page=product_info&cPath=1_7&products_id=1

All'inizio anche 5 km saranno un'impresa perché la pedalata poco sciolta del principiante costa molta più fatica del necessario e ci si sposta a velocità di circa 5kmh poi con pazienza e dedizione la pedalata diventa più fluida e leggera e soprattutto veloce e allora con una ruota grande ci si sposta più velocemente, su strada una volta imparato il 29" è la misura giusta e poi il 36" che però è più difficile da gestire sia come logistica (è grande) sia come maneggevolezza.

Il MUNI è un po' diverso perché il primo beneficio di una ruota più grande è che passa sopra alle asperità del fuori strada con più scioltezza. Però se poi è troppo grande diventa poco maneggevole e quindi più difficile, le misure più usate sono 24"x3.00 e 26"x 2.50/3.00.

Personalmente trovo il 24"x3.00 più divertente e facile per i principianti mentre il 26" è la scelta giusta per le gare.

Volendo si può imparare anche con un MUNI 24"x3.00 con pedivelle da 150mm però se guardiamo le statistiche solo il 10% o meno dei monociclisti ha imparato con una ruota più grande del 20" (di questi pochi "temerari" moltissimi con il MUNI 24" 3.00)


---------------

http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
Senslarado


3 Discussioni



Profilo - Senslarado
16 agosto 2015 alle 11:19:55 Profilo - SenslaradoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 16 agosto 2015 alle 11:53:55

Perfetto, penso di aver capito qualcosa in più, via di mono da 20" e poi si vedrà! Grazie! :) 
Ultimissima domanda poi giuro che la smetto!
Questo è il sopracitato Only One giusto?
 http://unaruota.com/ZC/index.php?main_page=product_info&cPath=1_7&products_id=286 ?
Leggendo nelle descrizioni mi sorge una domanda, l'Only One resiste alle sollecitazioni un po' più forti della semplice andatura, come ad esempio quelle di uno spin o di un salto, o rischia di avere dei danni prima ancora di imparare il trick? 
Grazie ancora!
Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
16 agosto 2015 alle 12:05:40 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

L'Only One va bene solo per iniziare,

ha il telaio tondo che per i trick tipo one foot non va bene

il mozzo va bene per pedalare, se ci salti lo pieghi ... forse qualche saltello lo regge ma dipende dal tuo "stile"

la sella è scomoda e senza nessun rinforzo interno e si spacca in due abbastanza di frequente.

Ripeto l'only one va bene per iniziare e per piccole passeggiate senza pretese.

Il Club Freestyle ha una sella decisamente diversa e un mozzo temprato.

Un buon Freestyle ha anche il mozzo ISIS ma costa da 200 in su.

Uno spin vero (almeno 5 giri con il corpo fermo sull'asse e mono che gira in 50/60cm) lo farai tra qualche anno :-)  (Livello 6)


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 19
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,359375secondi.
Versione stampabile Versione stampabile