Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Forum     
 

Iscritti
 Utenti: 1285
Ultimo iscritto : benemoth
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19166)
Federazione Francese Monociclo (8624)
Associazione Lionese Monociclo (8430)
Latin American Uni-Team (8368)
Unicycling.net (8347)
Unicycling.tk (8334)
AldoVarotto Monociclo (8331)
CasseRayonsInternational (8213)
Giocoleria.org (8159)
UnaRuota.Com (7162)
Puerto Rico (6770)
EUC Extreme Unicycle Championship (6768)
Federazione Bavarese (in tedesco) (6766)
TRIAL- tutti gli spot (6753)
Unicon13 Video (6672)
Juggling e Mono in Udine (6573)
Juggling Magazine (6392)
Forum Svizzero di Monociclo (6392)
UnaRuota.Com (5997)
One Wheel austria (5962)
Associazione Giapponese Monociclo (5829)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Forum Associazione Italiana Monociclo
Forum
  Monosport
      Freestyle
         imparare il Flat

Rispondi : imparare il Flat
Autore Messaggio
Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
25 luglio 2011 alle 09:25:21 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Appena tornato da EUC 4 ore di sonno a notte e 2400 km tra andata e ritorno.

Damiano spendi pochissimi di quei "tanti soldini" e di quei due mesi di duro lavoro e prova a farti vedere in giro, magri con un po' di umiltà, e se poi riesci ad organizzare un evento che funziona noi siamo tutti stra contenti.

Personalmente non penso che tu sia un ritardato ma semplicemente un po' presuntuoso e che chiedi le cose per avere le risposte che vuoi tu altrimenti non ti va bene e continui a chiedere in giro le stesse cose.

Uno degli scopi principali della nostra associazione è quello di offrire delle opportunità ai giovani e trovo tipicamente proviciale e poco intelligente il tricerarsi dietro a mille difficoltà per non fare le cose.

Se uno una cosa la vuole fare il modo di superare le difficoltà lo si trova e io sono impegnato personalemnte in prima fila per offrire a chi vuole un aiuto per superarle.

Organizzare un evento non è facile e il riuscire anche a guadagnarci è ancora più difficile, personalmente posso dirti che peu di realizzare certi eventi io ci ho messo parecchi soldini di tasca mia senza aspettarmi un ritorno.

Il monociclo per l'associazione italiana è principalmente sport (che non obbligatoriamente vuol dire gare).

Lo sport agonistico vuol dire essere capaci di migliorarsi e confrontarsi all'inteno di alcune regole mentre i Guinness World Record sono dei fenomeni estemporanei per fare show costruendo delle regole intorno alla singola abilità di qualcuno.

Due cose molto diverse!


---------------

http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
25 luglio 2011 alle 09:32:56 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

A proposito ...

SVEGLIARSI E PEDALARE!!!

che chi dorme non piglia pesci.


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
Damiano


0 Discussione



Profilo - Damiano
26 luglio 2011 alle 11:55:12 Profilo - DamianoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
T.T avevo appena scritto un discorso pieno di senso ma non è stato postato... RIscrivo la sintesi:
Il fatto che io sia presuntuoso può sembrare vero ma in realtà ti posso dire (e spero che tu mi creda) che non è vero, mi capita di eserlo pochissime volte... comunque... Non mi è ancora giunta all'orecchio la differenza tra mozzo quadro e ISIS :P ... so che sei un'esperto quindi saprai sicuramente la differenza tra i legami chimici dei due componenti :)
berghouse

Amministratore


705 Discussioni



Profilo - berghouse
26 luglio 2011 alle 14:15:30 Profilo - berghouseInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Originariamente inviato da Marco:

A proposito ...

SVEGLIARSI E PEDALARE!!!

che chi dorme non piglia pesci.

miiiiiiiiiiiiiiiiii
il famoso:
pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala pedala

bibbia per tutti i VIM

:-)


---------------
Ciò che i giovinastri con i mono non osano,
i VIM già l'han fatto!!!

Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
26 luglio 2011 alle 14:30:22 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

:-) ti dirò di più in fatto di mozzi sono abbastanza ferrato dato che ho sviluppato tutte le versioni MAD4ONE e in questi 3 anni ho imparato diverse cose.

La descrizione e le differenze base che ti aveva postato f3d3 erano esatte e anche abbastanza esaustive ma posso riscrivere qualche cosa.

Le prime differenze che balzano agli occhi sono la forma dell'incastro da cui il nome del mozzo e il diametro del perno con cui è realizzato.

in effetti il diametro effettivo dell'isis è di 22mm meno circa 5mm che è la profondità delle due cave opposte quindi il diametro reale è di circa 17mm.

Quindi la resistenza teorica dei due mozzi è molto simile.

Però entrano in gioco i materiali usati, tutti i mozzi ISIS tranne quello rosso QuAx che trovi sui vari Cross sono in acciaio temprato e questo trattamento porta moltto più su la resistenza del materiale.

Nei mozzi quadri invece l'unico temprato è il mozzo di Unicyle.com (nimbus) che avento un foro da 8mm invece che da 12mm sarà più resistente e pesante di un ISIS.

Ora però per capire perchè esistono i mozzi ISIS devi guardare anche la forma dell'incastro con le pedivelle.

Quello quadro sopporta molto male i grossi colpi e le pedivelle tendono a prendere gioco e bastano pochi decimi di gioco per far si che la vite di serraggio si sviti a causa del gioco nel giro di pochi minuti di pedalata.

Quindi i mozzi ISIS sono stati realizzati prima di tutto per avere un incastro più affidabile.

Se però usi un monociclo di fasci bassa (OnlyOne Luxus ClubFreeStyle YaaBaaBallance) il mozzo non temprato si piegherà facilmente insieme alle pedivelle.

Mad4One ha realizzato il mozzo più resistente e leggero del momento e le pedivelle hanno l'incastro sostituibile così se prendono gioco con 30 eur li sostituisci.

Purtroppo le cose buone sono anche un po' costose.

Ciao


---------------
http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!
Damiano


0 Discussione



Profilo - Damiano
26 luglio 2011 alle 19:37:54 Profilo - DamianoInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Grazie mille :) sei stato molto chiaro.
Quindi da quel che ho capito:
Mozzo Quadro... accettabile
Mozzo ISIS rosso... buono
Mozzo ISIS temprato... più che buono
Mozzo mad4one... ottimo
 <<  1  2

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 17
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,3320313secondi.
Versione stampabile Versione stampabile