Associazione Italiana Monociclo  
Home A.I.M. Forum Regionali Eventi e Raduni Mercatino Imparare Iscriviti è Gratis
  Forum     
 

Iscritti
 Utenti: 1285
Ultimo iscritto : benemoth
Lista iscritti

I preferiti
Mappa Monociclisti (19177)
Federazione Francese Monociclo (8629)
Associazione Lionese Monociclo (8435)
Latin American Uni-Team (8373)
Unicycling.net (8353)
Unicycling.tk (8340)
AldoVarotto Monociclo (8336)
CasseRayonsInternational (8218)
Giocoleria.org (8162)
UnaRuota.Com (7165)
Puerto Rico (6773)
EUC Extreme Unicycle Championship (6771)
Federazione Bavarese (in tedesco) (6769)
TRIAL- tutti gli spot (6756)
Unicon13 Video (6675)
Juggling e Mono in Udine (6576)
Juggling Magazine (6395)
Forum Svizzero di Monociclo (6395)
UnaRuota.Com (6001)
One Wheel austria (5965)
Associazione Giapponese Monociclo (5832)
www.unicycle.tv (988)

Top - Siti web
MoMoCiclo (Mendrisio) (IT)
Associazione Varese (IT)
Associazione Treviolo (BG) (IT)
UNICON 16 (IT)
Convention Brianzola (IT)
UNICON 15 (IT)
L'albero del Macramè (IT)
UNA_RUOTA_Com (IT)
trialmap (IT)
UNICON 14 (IT)
Portale di AspNuke (IT)
Manuale Sito (IT)

 
Forum Associazione Italiana Monociclo
Forum
  Monosport
      Freestyle
         Wheel Walk

Wheel Walk
Autore Messaggio
Luis


24 Discussioni



Profilo - Luis
02 dicembre 2007 alle 20:32:21 Profilo - LuisInvia un messaggio privato mainomisonotuttioccupati@msn.com Rispondi quotando
Modificato il 02 dicembre 2007 alle 20:37:56

"Camminare sulla ruota" cioè andare sul mono spingendo la ruota direttamente con i piedi, che avranno quindi abbandonato i pedali. E' un trick abbastanza difficile, quindi è meglio provarlo solo con quando si ha già una buona confidenza con il monociclo.

Partite da fermi, un sostegno a cui reggersi e i piedi già sulla ruota (passare dalla pedalata normale al Wheel Walk è difficile, è meglio imparare prima il trick, solo successivamente ad entrarci e uscirci).
Come per tanti altri esercizi bisogna imparare bene il movimento dei piedi, che si devono alternare nella spinta della ruota, senza lasciarla mai scorrere libera (o si finisce a terra!).

L'altezza della sella aiuta, se troppo bassa ci sarà poco spazio per il movimento delle gambe e quindi risultarà più difficile; allo stesso modo la dimensione della ruota, se troppo piccola ci sarà poco spazio per il movimento dei piedi (comunque con un 20' si fa WW senza problemi!)

Quando si ha confidenza con il movimento si può provare man mano a staccarsi dal sostegno, non scoraggiatevi se all'inizio non si vedono molti miglioramenti, non è un trick semplice, ma basta un po' di costanza per impararlo!
Comunque bisogna ricordarsi di tenere una posizione corretta, non stare troppo inclinati in avanti, ma cercare ti tenere il busto dritto aiuta, e un'altra cosa a cui di solito non si fa caso: le braccia sono utili strumenti per aiutarsi a stare in equilibrio!! non ci si deve vergognare all'inizio di tenerle spalancate (stile Titanic XD)!!

Dopo aver imparato il trick in sè, bisogna imparare ad entrarci:

- puoi partire come nella salita normale: seduto sulla sella, piede sul pedale destro, alzi il piede sinistro e lo poggi invece che sul pedale (come faresti normalmente) sulla ruota, il piede destro segue il sinistro sulla ruota e via WW...

-oppure: mentre stai già  pedalando fai un piccolo stop, piede sinistro si stacca dal pedale per andare sulla ruota e il destro lo segue...

Per uscirci:

-mentre stai facendo WW dai un'occhiata ai pedali: quando vedrai il destro davanti e grossomodo con la pedivella parallela al terreno, leva il piede dalla ruota e appoggiacelo sopra; il piede sinistro farà subito dopo la stessa cosa (infatti quando avrai il piede destro sul pedale il sinistro saprai dove metterlo)


---------------
Se devo vivere come un muro, crepo.
Vignu

Responsabile Forum


84 Discussioni



Profilo - Vignu
03 dicembre 2007 alle 01:12:28 Profilo - VignuInvia un messaggio privato Rispondi quotando

HOW PRO!

Tempo un minuto e la voce "wheel walk" del Vocabolario sarà linkata a questo thread!


---------------
Io adoro l'UCV!
macs971


67 Discussioni



Profilo - macs971
22 marzo 2008 alle 21:59:50 Profilo - macs971Invia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 06 ottobre 2009 alle 19:05:09

Aaaaargh è difficile !!!!!!!

due metri e poi giù.

La cosa terribile è quando il mono, scappando avanti ti aggancia il tallone con un pedale.. dolore di fondoschiena e di polpaccio !!!!!


---------------

next step IUF level 5

Lollo


183 Discussioni



Profilo - Lollo
23 marzo 2008 alle 19:55:53 Profilo - LolloInvia un messaggio privato arthan@hotmail.it 95739811 Rispondi quotando

Originariamente inviato da macs971:

Aaaaargh è difficile !!!!!!!<_div>due metri e poi giù.<_div>La cosa terribile è quando il mono, scappando avanti ti aggancia il tallone con un pedale.. dolore di fondoschiena e di polpaccio !!!!!

haaaa come conosco bene quella sensazzione^^
pensavo di mettermi un bel cuscino sul sedere come  si vede nei cartoni animati heheh


---------------

Imperatore A.I.A.U.

macs971


67 Discussioni



Profilo - macs971
23 marzo 2008 alle 21:39:21 Profilo - macs971Invia un messaggio privato Rispondi quotando
credo sia l'unico momento in cui mi rendo conto di non aver nessun controllo sul mono. Comunque il trick è difficile da acquisire. Mi sembra di ricominciare da capo con il mono, come quando non riuscivo neppure a fare 2 metri... ma l'obiettivo "glide a maggio" è troppo forte...
---------------

next step IUF level 5

Arimane


204 Discussioni



Profilo - Arimane
27 maggio 2008 alle 15:43:56 Profilo - ArimaneInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Non sono d'accordo con Luis su alcuni punti,o meglio semplicemente io mi trovo diversamente.
In primo luogo per quanto riguarda la partenza.Io sono dell'idea che i trick vadano allenati in più modi possibile,quindi quando lo si impara per me non si deve partire solo da fermo,ma alternare magari entrata da fermo,entrata da pendolo(io mi trovo meglio nel one foot idle che normale),entrata mentre vai normalmente.
O meglio,io l'ho imparato così,e molti altri trick ho visto che risultano più facili se imparati in più modi.Ma è una cosa personale.
Comunque sì,è un trick impegnativo.
luca


40 Discussioni



Profilo - luca
03 ottobre 2008 alle 21:51:48 Profilo - lucaInvia un messaggio privato o_lafo_o@live.it Rispondi quotando
ci sono quasi!!Smiley manca pokissimo....adesso devo imparare 1 a fare tanti metri e 2 uscire...Smiley,,,,,,,,,,,Smiley
---------------


Marco

Responsabile Forum


2392 Discussioni



Profilo - Marco
06 ottobre 2009 alle 22:51:36 Profilo - MarcoInvia un messaggio privato Rispondi quotando

Wheel Walk voglio aggiungere un consiglio importante.

Il movimento dei piedi sulla ruota deve essere il più lungo possibile in modo da sfruttare a pieno la lunghezza della gamba.

Il piede deve iniziare a toccare la ruota con la punta il più vicino al telaio e poi accompagna in avanti la ruota fino a quando la gamba non è quasi completamente distesa.

Il piede che segue deve entrare dietro a quello avanti anche lui con la punta e il più vicino possibile al telaio.

All'inizio, ma anche dopo, si tende ad entrare sulla ruota appoggiando il piede di fianco o addirittura con il tallone, in questo modo si limita molto l'ampiezza della camminata sulla ruota e anche il controllo è minore.

Purtroppo una volta imparato con un movimento limitato e poco elegante cambiare è molto difficile per cui chi inizia trarrà molto vantaggio dallo sforzarsi fin da subito nel trovare il giusto movimento.


---------------

http://www.unaruota.com 
http://www.mad4one.com
da monociclisti per monociclisti!

 
Media Partners


Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 29
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti


 
 © AspNuke 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7
Questa pagina è stata eseguita in 0,3300781secondi.
Versione stampabile Versione stampabile